Navigation | Seiteninhalt | Zusätzliche Informationen

Seiteninhalt

Presse-Information

September 06, 2017

InnoTrans 2018: Il Salone leader mondiale è più che mai richiesto

• Elevata partecipazione internazionale

• Fortissimo aumento degli spazi richiesti per gli stand

• Bus Display 2018 sulla buona strada

• Il padiglione 27 sarà pronto nel 2019

Il termine per iscriversi a InnoTrans 2018 scade fra pochi giorni. Già un anno prima della prossima edizione si nota chiaramente una percentuale impressionante di espositori che vogliono tornare alla manifestazione più importante del settore. Attualmente abbiamo il 25 per cento di stand prenotati in più rispetto all’edizione precedente.

Vediamo come tendenze principali la crescente internazionalità e la richiesta di spazi più ampi per gli stand. La domanda totale è cresciuta del 10 per cento e quella degli espositori internazionali di quasi il 20 per cento. InnoTrans presenterà nuovamente dal 18 al 21 settembre 2018 un panorama completo delle offerte di prodotti e servizi del settore internazionale dei trasporti.

Bus Display 2018 sulla buona strada

La prima edizione di Bus Display, organizzata l’anno scorso, è stata un grande successo. Grazie a questo nuovo spazio di presentazione, molti costruttori di autobus per trasporti urbani e locali, oltre all’esposizione statica dei loro veicoli, hanno potuto esibirli in movimento lungo i 500 metri del percorso di dimostrazione collegato direttamente al padiglione. Questa combinazione speciale di area espositiva e percorso di prova è un’esclusiva mondiale del nostro Salone.

Il tema al centro dell’attenzione nel Bus Display a InnoTrans 2018 sarà l’elettromobilità. Alcuni espositori in questo campo: Sileo GmbH (Germania), Solaris Bus & Coach (Polonia) e VDL Bus & Coach bv (Olanda).

Completamento del padiglione 27 previsto per il 2019

Dall’estate 2017 si sta lavorando nell’outdoor display al nuovo padiglione multifunzionale 27. La posa di nuovi binari permetterà di mantenere invariata la capacità totale sui binari nonostante la riduzione dell’area di presentazione nell’outdoor display. Il padiglione finito avrà una superficie di quasi 10.000 metri quadri lordi e sarà pertanto il più grande padiglione del Quartiere Fieristico di Berlino. Nei prossimi anni verrà usato per rimpiazzare i padiglioni interessati da lavori di modernizzazione intorno alla Torre della Radio. Le varie fasi di costruzione verranno terminate in modo da ridurre al minimo i disagi nelle manifestazioni principali. Questo nuovo edificio è il primo passo di Messe Berlin verso la realizzazione di un programma generale di rinnovamento del Quartiere Fieristico di Berlino per affrontare la concorrenza globale e garantire in prospettiva spazi espositivi più ampi ai Saloni leader mondiali dei rispettivi settori, come InnoTrans.

Ulteriore espansione del programma per la carriera a InnoTrans

Circa 3.500 nuove leve di tutto il mondo, fra cui gruppi di studenti americani, cinesi, coreani, danesi e svedesi, hanno visitato la scorsa edizione di InnoTrans per sfruttare per la loro carriera le numerose offerte e i contatti presenti in questo Salone leader mondiale. Nel 2016 InnoTrans ha sponsorizzato per la prima volta due concorsi per studenti negli Stati Uniti e in Cina, per dare agli studenti del ramo l’opportunità di sondare al Salone le loro prospettive professionali in questo settore interconnesso su scala mondiale. Nel 2018 si prevede di assegnare dei premi Career Awards in altri Paesi.

“Mobility Vision Lab” mostra le visioni del futuro della mobilità

“Che aspetto avrà la mobilità di domani?” Questa domanda appassionante sarà il tema centrale del Mobility Vision Lab (il nuovo nome del Future Mobility Park) nella prossima edizione di InnoTrans. Nel passaggio tra i padiglioni 20 e 21, sviluppatori creativi presenteranno in uno show room visioni rivoluzionarie dei trasporti. Varie imprese internazionali, fra cui Moon, SkyWay, NEXT e Hyperloop, hanno colpito l’anno scorso gli operatori con le loro idee e prospettive.

Tecnologie innovative per i tunnel

La sezione Tunnel Construction è diventata un elemento irrinunciabile del Salone in collegamento con l’infrastruttura ferroviaria. Nel 2018 gli espositori tedeschi e di altri Paesi torneranno a presentare nel padiglione 5.2 le loro soluzioni innovative per la costruzione di nuovi tunnel e la manutenzione di quelli esistenti. Fra le aziende più note già iscritte troviamo Herrenknecht AG e NIEDAX GMBH & CO. KG (Germania) e Talleres Zitron S.A. (Spagna). Segnaliamo tra i nuovi espositori Ultra Fog Ltd., società inglese che produce sistemi di nebulizzazione antincendio. Verrà dalla Corea per la prima volta SangSangDom Co. Ltd., azienda costruttrice di robot per ispezionare i tunnel. Una manifestazione collaterale della sezione Tunnel Construction è l’International Tunnel Forum, che informerà gli operatori in varie discussioni internazionali sui temi d’attualità nel campo dei tunnel. Questo Forum è organizzato dalla Società di studi per tunnel e infrastrutture di trasporti (STUVA e.V.).

Informazioni su InnoTrans

InnoTrans è il Salone leader internazionale per le tecnologie dei trasporti, organizzato a Berlino con scadenza biennale. 137.391 operatori di 119 Paesi si sono informati nell’ultima edizione sulle innovazioni dell’industria ferroviaria mondiale presentate da 2.955 espositori di 60 Paesi. Le cinque sezioni di InnoTrans sono: Railway Technology, Railway Infrastructure, Public Transport, Interiors e Tunnel Construction. Questo Salone è organizzato da Messe Berlin. La 12a edizione di InnoTrans si svolgerà dal 18 al 21 settembre 2018 nel Quartiere Fieristico di Berlino. Maggiori informazioni online sul sito www.innotrans.com (in inglese e tedesco).