Navigation | Seiteninhalt | Zusätzliche Informationen

Seiteninhalt

Presse-Information

September 24, 2019

InnoTrans 2020: affrontare insieme le sfide della mobilità

Un anno prima dell’inaugurazione della 13a edizione di InnoTrans il 22/09/2020, tutte le aree espositive in tutte le sezioni sono già interamente prenotate. Un motivo della domanda costantemente elevata è il processo di trasformazione della mobilità in corso.

Soluzioni per i trasporti che non danneggiano il clima saranno uno dei temi principali della prossima edizione di InnoTrans. Le emissioni di CO2 di chi viaggia in treno o in autobus sono appena un terzo di quelle di chi usa la propria auto. Basterebbe che l’uno per cento degli automobilisti tedeschi rinunciasse alla sua auto e usasse invece i mezzi pubblici per ridurre di un milione di tonnellate le emissioni di anidride carbonica in Germania. Nella sua funzione di Salone leader per le tecnologie dei trasporti, InnoTrans affronta questo tema importante e offre uno spazio per uno scambio di idee proiettate verso il futuro tra espositori, operatori, associazioni nel settore dei trasporti e personalità politiche nella manifestazione inaugurale, intitolata “Il futuro della mobilità nell’era del cambiamento climatico”. Questo scambio sarà favorito in particolare dalla partecipazione di numerosi nuovi espositori internazionali, che presenteranno le loro novità a InnoTrans 2020.

Evobus, la più grande società europea controllata da Daimler AG, e BYD, il leader del mercato cinese dell’elettromobilità, presenteranno al grande pubblico internazionale i loro autobus elettrici a InnoTrans. Altri espositori di autobus elettrici nel Bus Display saranno VDL Bus & Coach, Ebusco, E-Bus Cluster, Ferrovie dello Stato, K-Bus e Ziehl-Abegg.

Il commento di Kerstin Schulz, direttrice di InnoTrans: “Con i suoi espositori internazionali e innovativi, InnoTrans opera come piattaforma orientata al futuro che offre uno spazio in cui affrontare insieme le sfide della mobilità. La grande domanda mondiale e l’iscrizione di molti nuovi espositori internazionali mostrano chiaramente il grande valore aggiunto di InnoTrans per lo scambio di idee nel settore della mobilità.”

Una novità di InnoTrans 2020 è la nuova area tematica Mobility+, in cui InnoTrans si rivolge in particolare ai fornitori di servizi integrativi per la mobilità. Mobility+ è una nuova area nella sezione Public Transport, dedicata alla mobilità condivisa e combinata e alle piattaforme digitali per la mobilità. L’interesse per questo nuovo settore sta aumentando gradualmente e vediamo già la partecipazione di alcuni espositori rinomati, tra cui ViaVan, cantamen, MotionTag e ZEITMEILEN.

Un’altra novità nel 2020 sarà l’uso del padiglione hub27, aperto in agosto, che occupa 10.000 m², circa un campo di calcio e mezzo, il che lo rende uno dei più grandi padiglioni d’Europa senza pilastri. Collegamenti diretti con i padiglioni 1 e 25 permettono un’integrazione ottimale di questo padiglione, che ospiterà la sezione Railway Technology, nelle manifestazioni di InnoTrans.

Informazioni d’attualità su InnoTrans, oltre che su Twitter, sono ora disponibili anche nel nuovo profilo LinkedIn di InnoTrans.

Informazioni su InnoTrans

InnoTrans è il Salone leader internazionale per le tecnologie dei trasporti, organizzato a Berlino con scadenza biennale. 153.421 operatori di 149 Paesi si sono informati nell’ultima edizione sulle innovazioni dell’industria ferroviaria mondiale presentate da 3.062 espositori di 61 Paesi. Le cinque sezioni di InnoTrans sono: Railway Technology, Railway Infrastructure, Public Transport, Interiors e Tunnel Construction. Questo Salone è organizzato da Messe Berlin. La 13a edizione di InnoTrans si svolgerà dal 22 al 25 settembre 2020 nel Quartiere Fieristico di Berlino. Maggiori informazioni online sul sito www.innotrans.com. (in inglese e tedesco).